Bollino blu a Catania e provincia

È fondamentale revisionare la propria caldaia prima dell’inizio della stagione invernale durante la quale tutto il sistema di riscaldamento – con in primis la caldaia – viene sottoposto ad un uso intensivo.

L’operazione caldaia sicura è un’insieme di interventi e di verifiche eseguite da tecnici professionisti che mirano a garantire la sicurezza della vostra caldaia e quindi dei propri ambienti.

In Italia questa revisione è obbligatoria per legge e senza un’adeguata certificazione – che può essere rilasciata solo dalle aziende abilitate ai sensi della normativa vigente – si rischiano pesanti sanzioni economiche in caso di controlli amministrativi.

 

Cos’è il bollino blu?

Il bollino blu è l’attestazione dello stato di salute di una caldaia che ne certifica il rispetto delle norme di sicurezza previste dalla legge. Il bollino blu è obbligatorio ai sensi del D.L. 192/2005.

Il bollino blu va eseguito:

  • ogni due anni per le caldaie più datate (ovvero installate da più di 8 anni oppure per quelle installate all’interno dell’abitazione)
  • ogni quattro anni per le caldaie con un’età inferiore agli 8 anni (e in caso di caldaie installate all’esterno o a camera stagna)

A volte, nel caso di una caldaia datata, le inefficienze energetiche e i costi maggiori di manutenzione e di bollino blu spingono le utenze a dotarsi di una moderna caldaia, ammortizzandone il costo con i soldi evitati dal bollino blu (che in questo caso va eseguito ogni quattro anni, invece di due) e dalle manutenzioni evitate.

Nelle caldaie condominiali, invece, il bollino blu va eseguito con cadenza annuale.

Gli interventi di verifica mirano a verificare lo stato della caldaia riguardo all’efficienza e, soprattutto, alla sicurezza. Consultando la pagina delle offerte presente nel nostro sito è possibile vedere i dettagli di ogni piano di intervento. I principali sono:

  • analisi completa dei fumi con appositi strumenti
  • verifica del funzionamento generale della caldaia
  • controllo giunture e racconti per rilevare eventuali perdite
  • verifica di tutti i componenti elettronici della caldaia
  • verifica della pressione di gas e di acqua

CONSIGLI UTILI

È consigliabile prenotare il bollino blu sulla propria caldaia almeno un mese prima dell’accensione invernale per verificare così l’integrità dell’impianto.
Molti clienti, per risparmiare, preferiscono sottoscrivere un contratto di manutenzione annuale della caldaia per affidando ai nostri tecnici l’efficienza del vostro impianto.